Ruffo’s aperimusicaw MW2018

Dopo il successo degli anni passati della zona aperitivo, quest’anno abbiamo deciso di cambiare location e di dare il giusto spazio agli spettacoli in un ambiente pensato appositamente per la musica live. Nasce così RUFFO’S APERIMUSICAW un vero locale all’aperto, connubio perfetto tra un piatto tipico toscano,un drink, divertimento e goliardia. Workshop, gruppi live, dj set prima che sul palco centrale si esibiscano le migliori band nazionali ed internazionali.


Sabato 11 agosto

  18:45 / 19:30   Workshop di chitarra ROBERTO LUTI

Workshop di chitarra slide con Roberto Luti. Il noto chitarrista dei Playing for change, vanta numerose collaborazioni internazionali costruite prevalentemente durante i nove anni vissuti nella città di New Orleans, affermandosi come uno dei migliori chitarristi d’ambito Rock-Blues.

  19:30 / 21:00   Set live con ROBERTO LUTI E BETTA (Elisabetta Maulo)

Roberto Luti & Elisabetta Maulo, show a momenti intimo e sensuale, a tratti energico, ed intenso. Caratterizzato da un repertorio blues che si fa spazio nell’ambito storico del primo dopo guerra con traditionals americani reinterpretati secondo le nostre sensazioni. 

  21:30 / 23:30   Djset con FONTANELLI


Domenica 12 agosto

  18:45 / 19:30  Monologo sul veganesimo con BIAGIO BIAGINI (Conciorto)  

Una volta sceso dagli alberi il primate si è messo in cammino, ma dove è andato e come ha fatto a sopravvivere senza neanche una bistecchina per migliaia di anni? La sua storia di vegetariano viene raccontata da Biagio Bagini ripercorrendo tutte le tappe evolutive dell’ominide, che dalla caverna al computer ha fatto delle proprie scelte alimentari molto più che un semplice motivo di sopravvivenza. Una carrellata comica e poetica di vegetariani di tutti i tempi, lungo l’evoluzione di un pensiero che fin dagli albori mastica tolleranza e rispetto. Con le interpretazioni (in video) di Gian Luigi Carlone nel ruolo del vegetariano di ogni epoca.

  19:30 / 21:00  Set live con CONCIORTO

Conciorto, progetto musicale di Biagio Biagini e Gian Luigi Carlone che unisce tecnologia e natura. Attraverso una scheda elettronica e all’acqua presente negli ortaggi, le verdure stesse diventano strumenti musicali, formando una vera e propria tastiera di verdure oltre a chitarra sax e flauto. Ma il conciorto non è solo verdure che suonano, ma anche canzoni originali che parlano del rapporto tra uomo e natura.

  21:30 / 23:30  Djset con DJ BAUD

 


Lunedì 13 agosto

  18:45 / 19:30  Workshop di pizzica con CHIARA GARUGLIERI

Le danze del Sud Italia appartengono alla grande famiglia delle tarantelle e hanno la loro radice nel ragno, la tarantola, il cui morso si diceva procurasse un impeto inarrestabile a danzare per giorni e giorni. Noi abbiamo il tempo di un aperitivo ma riusciremo ugualmente a sperimentare insieme i passi di base della tarantella più conosciuta, la pizzica salentina, per imparare le figure di coppia e le regole per entrare in ronda e ballare al ritmo del tamburello! Stage aperto a tutti, anche a chi non ha nessuna esperienza, e senza limiti di età. Non è necessario essere in coppia. Stage a cura di Chiara Garuglieri, MusicArTerapeuta nella Globalità dei Linguaggi e insegnante di danze folk europee.

19:30 / 21:00  Set live con MACOLA E VIBRONDA

Macola… un artista poliedrico che, accompagnato dai fedeli Vibronda, porta sul palco l’energia di una musica che si balla, si beve, si spalma, si cavalca, si scavalca ed esplode in una miscela di ritmi afro-caraibici, reggae & ska e folk & funky dai toni vorticosi, estroversi ed a tratti introspettivi. Ogni canzone rappresenta un episodio di un viaggio estatico che si completa in uno spettacolo intenso, allegro e, per certi versi, spiazzante: una folle scorridanza dalla quale non si può fuggire!

  21:30 / 23:30  Djset con BUNNA DJSET

Sarà nostro ospite un grande della scena reggae nostrana, BUNNA, cantante nonché frontman della notissima band raggae Africa Unite. Il dj-set è dedicato naturalmente ai suoni e ritmi giamaicani roots, reggae, ska e rocksteady, con puntate nella dancehall: buon divertimento!

clicca per leggere il nostro articolo su Bunna 


Martedì 14 agosto

  18:45 / 19:30  Workshop di bouzouki e cornamusa con I MENESTRELLI DELLA VIA FRANCIGENA

I Menestrelli della via Francigena nascono come progetto di musica acustica, dalla collaborazione di Stefano Belardi, voce e bouzouki, Paolo Papini, cornamusa e flauti e Simone Possieri, tamburelli, darbouka e bodhran. Il repertorio spazia da brani originali, a canzoni tradizionali folk e popolari, a melodie medievali, fino ad alcuni brani di musica Irish, il tutto caratterizzato dalla particolarità di strumenti medievali, che conferiscono alle canzoni un sound ormai quasi perduto.

 

19:30 / 21:00  Set live con I MENESTRELLI DELLA VIA FRANCIGENA

  21:30 / 23:30  Djset con LUG@Sound